StringBuilder : tre modi per ripulirla

Quando utilizziamo un oggetto StringBuilder e lo costruiamo in maniera incrementale attraverso i metodi Append() ed AppendFormat(), arriva talvolta il momento di doverlo ripulire per poterlo riutilizzare. Ovviamente, non ha senso istanziare un nuovo oggetto facendolo puntare dal medesimo riferimento che stavamo usando sino a quel momento e stranamente la classe StringBuilder non fornisce un metodo Clear().

Esistono, però, tre modi per ripulire un oggetto StringBuilder.

Impostare la lunghezza a zero

La property Length non è readonly, per cui è lecito eseguire la seguente operazione..

myStringBuilder.Length = 0;

Rimuoverne il contenuto

Utilizzare il metodo Remove() per tutta la lunghezza della stringa…

myStringBuilder.Remove(0, myStringBuilder.Length);

Replace del contenuto con la stringa vuota

Sostituire la stringa interna allo StringBuilder con una stringa “vuota”, utilizzando il metodoReplace()

string content = myStringBuilder.ToString();

myStringBuilder.Replace(content, string.Empty);

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s