Windows Embedde Compact v. Next ed il .Net Compact Framework

Finalmente una buona notizia, su quello che sarà il futuro di Windows Embedded Compact ed il .Net Compact Framework.

Al seguente link, si apprende che la piattaforma embedded per gli OEM non è stata abbandonata dalla Microsoft e che per il 1° quarto del 2013 è previsto il rilascio di Windows Embedded Compact v. Next che confermerà alcune caratteristiche dell’attuale versione (Windows Embedded Compact 7) aggiungendo delle novità :

  • Basato sul core di Windows CE, quindi hard real-time e footprint minimo;
  • Supporta le CPU x86, ARM v6T2 e ARM v7;
  • Sviluppo nativo in C++ e gestito in C# attraverso l’utilizzo di Visual Studio 11;
  • Aggiornamento per il .Net Compact Framework;
  • Avvio veloce del sistema (2 secondi dal power-on);
  • Aggiornamento del kernel con miglioramenti nelle performance del file system;
  • Ottimizzazioni e novità per lo sviluppo della UI con Silverlight ed attraversoExpression Blend;

Non so quanto la notizia possa essere considerata ufficiale ma almeno fa intuire che Microsoft non ha completamente abbandonato gli OEM che non sviluppano solo tablet e smartphone !

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s