M2Mqtt è ufficialmente parte del progetto Paho !

Chi conosce il protocollo MQTT, utilizzato nell’ambito dell’Internet Of Things, sa benissimo che il punto di riferimento per quest’ultimo è il progetto Paho della Eclipse Foundation.

01

Tale progetto fornisce una serie di implementazioni di client MQTT nei principali linguaggi quali C/C++ (sia in ambiente Windows o Linux che su sistemi embedded), Java, (per J2SE ed Android), Javascript, Python e Go.

In questo folto elenco, fino a qualche giorno fa mancava un’implementazione in C# che fosse utilizzabile sulle piattaforme .Net e WinRT. Ebbene, questa lacuna è stata colmata con l’ingresso del mio progetto M2Mqtt nell’ambito di Paho per il quale sono diventato ufficialmente un committer !

02

Non nascondo che questo è un grande onore per me e non potevo immaginare che poco dopo più di un anno dalla nascita del mio client, i membri principali della Eclipse Foundation e tutti coloro che lavorano sul protocollo MQTT mi potessero chiedere di fare parte di questo progetto. Tra di essi ci sono Benjamin Cabè (IoT Community Evangelist della Eclipse Foundation), Ian Craggs (Software Engineer alla IBM e project lead del progetto Paho), Andy Piper (Developer Advocat a Twitter e project lead del progetto Paho), Ian Skerrett (Vice Presidente Marketing alla Eclipse Foundation). Ad essi vanno poi aggiunti anche Nicholas O’Leary (Emerging Technology Specialist alla IBM, committer su Paho e padre di Node-RED), Roger Light (creatore del broker Mosquitto e committer su Paho) e tutti gli altri committer su Paho (Al Stockdill-Mander, Andy Gelme, Dave Locke) che hanno votato all’unanimità l’ingresso di M2Mqtt.

03

Queste sono le persone che hanno creduto che M2Mqtt fosse degna di far parte del progetto Paho insieme ovviamente a tutti coloro che usano la mia libreria in progetti professionali e non.

Come Microsoft MVP (su Windows Embedded ed IoT), sono molto felice del fatto che il linguaggio C# e le piattaforme .Net e WinRT fanno parte, grazie ad M2Mqtt, di un grande progetto open source come Paho. Questo significa che M2Mqtt può essere considerata l’implementazione MQTT di riferimento per le piattaforme Microsoft.

Ovviamente, tutti coloro che sino ad oggi hanno utilizzato CodePlex come repository di riferimento potranno continuare a farlo e lo stesso vale per Nuget. Esso sarà sempre allineato con gli aggiornamenti ed i miglioramenti apportati alla libreria nel progetto Paho.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s