Month: September 2014

Internet of Things e la lavatrice ai Community Days 2014

Questa volta un’altra nuova ed entusiasmante esperienza come speaker …. ai Community Days 2014 a Roma e che vede la partecipazione di tutte le community sul territorio italiano !

Ho avuto l’onore di fare per la prima volta una sessione con il mio “grande” amico Valter Minute, dal quale non si smette mai di imparare qualcosa di nuovo. Ovviamente, l’argomento era l’Internet of Things e questa volta con una lavatrice come protagonista !

00 01
02 03
04 05

Mi ha fatto molto piacere vedere la sala piena e persone in piedi che seguivano con interesse la sessione, esilarante e tecnica al tempo stesso.

06 07
08 09

Grazie a questo evento ho potuto incontrare amici come Mirco Vanini e Marco Dal Pino con i quali c’è un continuo contatto cybernetico ma non fisico. Ho avuto anche l’onore di conoscere di persona Roberto Andreoli, Technical Evangelist Manager in Microsoft, con il quale poter parlare anche di IoT con Microsoft in Italia; spero di rivederlo nuovamente la settimana prossima alla Maker Faire a Roma.

Un grazie particolare va a Daniele Bochicchio ed a tutti coloro che hanno organizzato alla grande questo evento.

Advertisements

.Net Micro Framework : rilasciato l’SDK R2 Beta con il supporto a Visual Studio 2013 e lanciato il nuovo sito !

release

Novità, novità … ancora novità !

L’attesa è finita ! Le prime novità della nuova vita del .Net Micro Framework sono state annunciate pubblicamente ieri con il rilascio dell’SDK R2 Beta per la versione 4.3 del framework.

Visual Studio 2013 … ma non solo !

Questa release cambia completamente la modalità di installazione del framework sul proprio PC utilizzando un package VSIX e garantendo il supporto di più versioni di Visual Studio anche con installazione syde by syde. Da tutto ciò scaturisce l’attuale supporto per Visual Studio 2013 (anche in versione Express) !

Il file zip scaricabile dal sito contiene il file MSI per l’installazione del framework e tre file VSIX per aggiungere i project template nelle tre differenti versioni supportate di Visual Studio (2012, 2013 e “14”).

Infatti, il team è andato oltre fornendo un supporto “light” (per una semplice applicazione “Hello World”) anche per la futura versione Visual Studio “14”.

Il sito ha una nuova veste

Altra novità è il completo re-styling del sito ufficiale dedicato al .Net Micro Framework a partire dalla home page. Questo rappresenta solo il primo passo con un futuro arricchimento di contenuti che la Microsoft chiede anche a tutte le persone che volessero presentare un proprio progetto.

website

La parte relativa al forum è stata rimossa, stabilendo di utilizzare CodePlex (attraverso la sezione “Discussions”) come unico punto di riferimento. Tale sezione è stata suddivisa in Application Development, General, Porting e Showcase.

I prossimi passi …

Il team è già al lavoro per i futuri aggiornamenti da includere nella release definitiva. In primo luogo, il miglioramento dello stack TCP/IP a seguito dei numerosi problemi rilevati e segnalati dalla community. Inoltre, saranno risolti i problemi relativi al debug (attualmente molto lento) ed al deploy.

Open source e Community

Come tutti sanno, il .Net Micro Framework è open source da anni ed ora che la Microsoft ha deciso di puntare anche su di esso, la community assume un ruolo sempre più importante nel miglioramento di questo prodotto. Il team di ingegneri che lavora su di esso fa parte della Microsoft Open Technologies e questo evidenzia anche la volontà di lavorare a stretto contatto con tutti gli sviluppatori che creano soluzioni IoT basate su .Net Micro Framework.

In definitiva … il .Net Micro Framework siamo anche noi !

Occhiolino

M2Mqtt Spy : Windows Store e Windows Phone companion apps per “spiare” il traffico MQTT

Logo.scale-240

windows-logo-new-370x229

Dopo aver aggiunto il supporto per WinRT al progetto M2Mqtt nell’ultima release, ho deciso di realizzare una semplice “companion” app : M2Mqtt Spy.

01 02

Questa applicazione è disponibile come Windows Store e Windows Phone app e fornisce le seguenti funzionalità base :

  • connessione ad un broker MQTT locale o remoto (con eventuali username e password);
  • sottoscrizione/desottoscrizione ad uno o più topics (con QoS 0);
  • dashboard con i messaggi ricevuti in corrispondenza dei topics sottoscritti;
  • pubblicazione di un messaggio con (QoS 0) su un topic;
01 02 03_thumb.png

Ovviamente, questa è solo la versione iniziale, grazie alla quale poter aver un primo applicativo di testing MQTT sui proprio device Windows.

Community Days 2014 : “Internet of Things : la mia lavatrice collegata ad Internet ?”

logo_small

Dopo esserci stato più volte dalla parte del pubblico, questa volta con grande onore sarò tra gli speaker dei Community Days 2014 di Roma che si terranno dal 23 al 25 Settembre.

L’onore sarà doppio, in quanto avrò al mio fianco un caro amico come Valter Minute che ho riconosciuto come il “Maradona” dei sistemi embedded.

La nostra sessione, intitolata “Internet of Things : la mia lavatrice collegata ad Internet ?”, sarà completamente dedicata all’IoT partendo dai possibili sistemi embedded (targati Microsoft) fino alle possibili soluzioni nel Cloud, tra cui il futuro progetto “Reykjavik” basato su Azure presentato a Build 2014; il titolo dice la verità, tra le altre cose, avremo come protagonista una lavatrice (giocattolo) !

Potete trovare tutte le informazioni relativa all’agenda delle sessioni ed alla logistica sul sito ufficiale oltre al modulo per la registrazione.

Vi aspettiamo numerosi per questo evento che come ogni anno non deluderà le aspettative di coloro che vi parteciperanno !

M2Mqtt e GnatMQ … adesso anche su Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 !!

Windows_logo_-_2012 m2mqttpng
gnat

Sembra che io sia stato in vacanza (vista la mancanza di post sul mio blog) ed è la verità !

Nonostante la vacanza, ho proseguito lo sviluppo del progetto M2Mqtt ed oggi ho il piacere di rilasciare la nuova versione 3.6.0.0 con il supporto per WinRT !!

Ho dovuto intervenire soprattutto nei punti di gestione del networking (in WinRT non ci sono le Socket ma gli StreamSocket), dei thread (passaggio da Thread a Task) e della sicurezza ma finalmente il primo client MQTT per tutte le piattaforme .Net, da oggi funziona anche sui tablet dotati di Windows 8.1 e sugli smartphone con Windows Phone 8.1.

Il nuovo progetto, aggiunto in una solution per Visual Studio 2013, è una “portable class library” che ho utilizzato e testato in una Universal App.

La stessa sorte è toccata al “fratello” GnatMQ, giunto alla versione (Beta) 0.9.2.0, grazie al quale abbiamo a disposizione un broker MQTT da eseguire su tablet e smartphone della famiglia Windows 8.1.

Ovviamente ho provveduto ad aggiornare anche il package Nuget aggiungendo gli assemblies per WinRT.

Spero di aver fatto cosa gradita per moltissimi utilizzatori di M2Mqtt che in passato mi hanno richiesto fortemente questo porting !

Sorriso